#39

Un punto ed una virgola.
Sorridevo, ricordi? Ogni volta la tua ferrea convinzione riusciva ad averla vinta sulle mie incertezze.
 
Un punto ed una virgola.
Qualcosa che si usa quando c’è altro da dire, quando non è finita e scegliere un punto avrebbe saputo di ipocrisia pura.
 
Amavo alla follia la punteggiatura. La sua silenziosa capacità di mettere ordine in me.
Poi sei arrivato tu, e guardami ora.

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.